news
26 maggio 2016

TeatroNatura. Il teatro nel paesaggio di Sista Bramini.

Nell’ambito delle manifestazioni organizzate dal Teatro Biondo in collaborazione con l’Università di Palermo, giovedì 26 Maggio alle 17.30, presso il Boschetto dei Lecci della Fossa della Garofala al Campus Universitario di Viale delle Scienze, avrà luogo una performance e un incontro con Sista Bramini e Camilla Dell’Agnola dal titolo TeatroNatura. Il teatro nel paesaggio di Sista Bramini.

L’iniziativa fa parte del ciclo di appuntamenti che il Corso di Scenografia del Dipartimento di Architettura, tenuto dal professore Giuseppe Marsala, ha organizzato intorno alle tematiche dello spazio scenico.

In particolare, questo appuntamento, consiste nella performance teatrale Atteone e la Verità dis-velata dalle Metamorfosi di Ovidio, tratto dallo spettacolo Miti d’acqua della compagnia O Thiasos TeatroNatura, con Sista Bramini (narrazione) e Camilla Dell’Agnola (viola e canto). La performance sarà seguita dalla presentazione del libro TeatroNatura, il teatro nel paesaggio di Sista Bramini, a cura di Maia Giacobbe Borelli (Edizioni Spettacolo) al quale parteciperanno: Roberto Giambrone, critico di teatro e danza; Giuseppe Barbera, docente di Arboricoltura e Paesaggio; Rosanna Pirajno, presidente della Fondazione Salvare Palermo; Viviana Trapani, coordinatrice del corso in Disegno Industriale; coordinerà Giuseppe Marsala, docente del D’Arch..

Sista Bramini, regista, drammaturga ed attrice italiana, conduce da anni una ricerca sul rapporto tra teatro e paesaggio e sul ruolo da protagonista che quest’ultimo può assumere nella drammaturgia teatrale. L’incontro, in armonia con le sue ricerche, avrà luogo in un sito suggestivo: il Boschetto di Lecci della Fossa della Garofala, presso il Campus Universitario di Viale delle Scienze. La scelta del sito, oltre a rispondere alle sollecitazioni poetiche delle ricerche di Sista Bramini, è anche un’occasione per valorizzare un’area verde di grande valore storico, paesaggistico e naturalistico, già patrimonio dell’Ateneo palermitano e della nostra città.

L’incontro – organizzato in collaborazione con la Cattedra di Arboricoltura e Paesaggio del prof. Giuseppe Barbera, con la Fondazione Salvare Palermo, il Teatro Biondo di Palermo e l’Associazione O Thiasos – è aperto alla città con ingresso gratuito, e vedrà protagonisti studiosi ed esperti delle diverse discipline che afferiscono alle tematiche del libro.

Iscriviti alla
newsletter!
iscriviti