sala strehler
dal 30 ottobre al 3 novembre 2019
  vai al calendario

To play or to die That is the question… today

scritto e diretto da Giuseppe Provinzano

con Chiara Muscato, Giuseppe Provinzano
scene e costumi Vito Bartucca
sound e light designer Gabriele Gugliara
chitarre elettriche Roberto Cammarata
realizzazione burattini e marionette Elena Bosco
produzione Teatro Biondo Palermo / Babel Crew
con il sostegno di Spazio Franco


Rosencrantz e Guildenstern non sono ancora morti, Amleto e Laerte duellano all’infinito, mentre Ofelia continua a cantare. Agonizzano ma resistono, si aggrappano alle immagini e alla poesia di Shakespeare, si fanno scudo con il pensiero lucido e tagliente di Heiner Müller. Così come fanno i due attori di To play or to die, che non si rassegnano alla desertificazione culturale che li circonda, e vanno comunque in scena.

Secondo capitolo della Trilogia della crisi– avviata con 1,2,3… crisi!, che puntava il dito sulle conseguenze della recessione nella vita di tutti i giorni – il nuovo spettacolo di Provinzano affronta la lenta e inesorabile crisi del comparto culturale, in fase di progressivo smantellamento da almeno trent’anni. «Affrontiamo questo drammatico tema – spiega il regista – prendendo come pretesto Hamletmachinedi Müllerpiù che l’Amleto shakespeariano, moltiplicando la sua portata di “teatro nel teatro”, immettendo nuovi sensi con divertenti e acute incursioni nella cultura contemporanea. I costumi sono appesi in scena come marionette alla forca, il palcoscenico è spogliato di ogni imbellettamento e la recitazione appare schietta e senza orpelli».

In forma di studio, lo spettacolo ha ottenuto il “Premio della critica per le giovani realtà del teatro italiano” e la menzione speciale al “Premio Dante Cappelletti”.

  • ott
    30
    mer
    ore 21:00
  • ott
    31
    gio
    ore 21:00
  • nov
    1
    ven
    ore 21:00
  • nov
    2
    sab
    ore 17:00
  • nov
    3
    dom
    ore 20:00
Iscriviti alla
newsletter!
iscriviti