altrobiondo
dal 29 al 3 ottobre 2021
  vai al calendario

The House of Us

Palazzo Sant’Elia

idea e regia Irina Brook

collaborazione artistica Angelo Nonelli

con gli allievi della “Scuola di recitazione e professioni della scena”

del Teatro Biondo di Palermo

e con la partecipazione di Geoffrey Carey

direzione tecnica Geoffrey Carey

produzione Teatro Biondo Palermo

in collaborazione con Fondazione Sant’Elia 


The House of Us è un’installazione performativa, un’esperienza immersiva, un diario intimo e poetico della regista Irina Brook. È una ricerca di significato, ispirata da una vita impregnata di teatro, e un messaggio d’amore a sua madre, l’attrice Natasha Parry, scomparsa nel 2015.

Irina Brook ha guidato gli allievi della Scuola di Teatro del Biondo in una serie di laboratori nei quali i giovani si sono confrontati con i testi di Shakespeare e Cechov, per scandagliare la propria interiorità e interrogarsi sulla vocazione teatrale. I temi essenziali sono il teatro, la solitudine e la creatività.

L’intreccio rimanda all’Amleto di Shakespeare, il cui personaggio principale diventa simbolo dei nostri giovani – la “lost generation” –, e al Gabbiano di Cechov, opera emblematica sulle vite teatrali.

L’interesse di Irina per la sindrome giapponese degli Hikikomori, stato estremo dell’isolamento giovanile, ha anche dato inizio a un’interessante collaborazione con il “Dipartimento di Biomedicina, Neuroscienze e Diagnostica avanzata” dell’Università di Palermo.

Gli spazi di Palazzo Sant’Elia apriranno al pubblico la prima porta di House of Us, per la scoperta dei suoi segreti. 

  • set
    29
    mer
    ore 21:00
  • set
    30
    gio
    ore 21:00
  • ott
    1
    ven
    ore 21:00
  • ott
    2
    sab
    ore 21:00
  • ott
    3
    dom
    ore 21:00
Iscriviti alla
newsletter!
iscriviti