sala grande
dal 26 aprile al 5 maggio 2019
  vai al calendario

Sei personaggi in cerca d’autore

di Luigi Pirandello

regia Luca De Fusco
con Eros Pagni, Federica Granata, Gaia Aprea, Gianluca Musiu, Silvia Biancalana,
Angela Pagano, Paolo Serra, Maria Basile Scarpetta, Giacinto Palmarini, Federica Sandrini, Alessandra Pacifico Griffini, Paolo Cresta, Enzo Turrin, Ivano Schiavi
scene e costumi Marta Crisolini Malatesta
luci Gigi Saccomandi
musiche Ran Bagno
video Alessandro Papa
movimenti coreografici Alessandra Panzavolta
produzione Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale / Teatro Stabile di Genova


Sei personaggi in cerca d’autore, il dramma più famoso di Luigi Pirandello, anticipa l’arte concettuale, l’esistenzialismo, lo straniamento, rompe lo schema secolare della finzione naturalistica. Fu accolto con esito incerto e tempestoso nella prima a Roma del 1921 e non poteva essere diversamente visto che quest’opera proveniva dal futuro, anticipando i tempi in modo clamoroso, come se La carriera di un libertino di Stravinsikij fosse andata in scena nel ’700!.

Luca De Fusco ripropone i Sei personaggi proseguendo il suo percorso di contaminazione, iniziato nel 2010 con Vestire gli ignudi, tra teatro e cinema.

Pirandello si interrogava sulla natura stessa del teatro in un momento in cui il suo specifico, il linguaggio e la drammaturgia erano messe i fortemente in crisi dalla modernità e dall’avvento di altre forme di rappresentazione. I sei personaggi di questa nuova messa in scena sembrano provenire dal mondo del cinema e chiedere di far sfociare il cinema nel teatro. La scenografia dello spettacolo è basata su un grande muro, sistemato sul fondo della scena, che è in realtà un grande schermo cinematografico. All’inizio i personaggi, invece di provenire dalla sala come abitualmente accade, escono dallo schermo come i protagonisti de La rosa purpurea del Cairo di Woody Allen. Essi infatti provengono dal cinema. Tutte le obiezioni del capocomico sulla presunta irrapprensentabilità della storia dei sei personaggi, cadono di colpo se si pensa la loro storia in termini filmici.

  • apr
    26
    ven
    turno PRIME ore 21:00
  • apr
    27
    sab
    turno S1 ore 21:00
  • apr
    28
    dom
    turno D1 ore 17:30
  • apr
    29
    lun
    turno P1 ore 17:30
  • apr
    30
    mar
    turno S2 ore 21:00
  • mag
    2
    gio
    turno P2 ore 17:30
  • mag
    3
    ven
    turno S3 ore 21:00
  • mag
    4
    sab
    turno S4 ore 21:00
  • mag
    5
    dom
    turno D2 ore 17:30
  • lun
    ore 
  • lun
    ore 
Iscriviti alla
newsletter!
iscriviti