news
27 Luglio 2020

Corso di laurea in DAMS curriculum “Recitazione e professioni della scena”

Università degli Studi di Palermo / Teatro Biondo di Palermo

Corso di laurea in “Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo” curriculum “Recitazione e professioni della scena”

Nasce a Palermo il primo corso di studi universitario d’Italia dedicato alla recitazione, alla regia e alla drammaturgia. Per iniziativa congiunta dell’Università di Palermo e del Teatro Biondo, con la collaborazione della Fondazione Andrea Biondo, prende avvio da ottobre 2020 il nuovo curriculum “Recitazione e Professioni della Scena”, destinato a formare un gruppo selezionato di attori, registi e drammaturghi, ai quali verrà fornita una preparazione accademica di altissimo livello secondo i requisiti ministeriali della classe di Lauree Dams, insieme con una formazione professionale sul lavoro dell’attore, del regista, del drammaturgo, che coinvolgerà alcune delle figure più significative della scena teatrale nazionale e internazionale.

Dopo tre anni dedicati insieme allo studio universitario, secondo le metodologie di ricerca più aggiornate, alla pratica attoriale e teatrale, ed alla frequentazione delle principali lingue di cultura del Mediterraneo, i giovani laureati concluderanno il loro percorso con uno spettacolo prodotto dal Teatro Biondo. Ci si propone in questo modo di formare una nuova generazione di professionisti dello spettacolo in grado di competere ai più alti livelli nelle scene del nostro tempo.

Sono disponibili 15 posti per allievi attori, 5 posti per allievi registi e 5 posti per allievi drammaturghi. I candidati ammessi al corso frequenteranno le lezioni teoriche presso l’ateneo palermitano e le lezioni pratiche presso i laboratori e gli spazi del Teatro Biondo.

Al termine del triennio formativo, una volta superati gli esami previsti dal corso di studi, gli studenti otterranno il diploma li laurea universitario di primo livello e il diploma della Scuola di teatro del Biondo.

La Fondazione Andrea Biondo partecipa all’accordo tra Unipa e Teatro Biondo attraverso il pagamento delle quote di iscrizione alla Scuola di teatro degli studenti iscritti all’Università.

Il piano di studi prevede, tra gli altri, gli insegnamenti teorici di “Storia del teatro e dello spettacolo”, “Storia della regia e della recitazione”, “Storia del cinema”, “Storia della danza”, “Drammaturgia musicale e regia d’opera”, “Estetica e teoria dei linguaggi”, “Organizzazione dello spettacolo” e lo studio delle lingue straniere, mentre al Teatro Biondo saranno impartite, tra le altre, lezioni di Recitazione, Scrittura, Fonetica, Dizione, Danza, Canto. Sono previsti anche laboratori e corsi con artisti di fama nazionale e internazionale, tra gli altri Eugenio Barba, Irina Brook, i danzatori del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch, Pamela Villoresi, Fabrizio Falco, Galatea Ranzi.

Al termine del triennio, la “tesi” di laurea consisterà nella realizzazione di uno vero e proprio spettacolo, dalla scrittura alla regia, dalla realizzazione di scene e costumi alla recitazione.

 
 

Modalità di iscrizione al Corso di laurea in “Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo” curriculum “Recitazione e professioni della scena”

Ai sensi della Convenzione fra Università di Palermo e Teatro Biondo, si avvia la selezione per la partecipazione di 25 studenti (articolati in 15 attori, 5 registi e 5 drammaturghi) al Curriculum “Recitazione e Professioni della scena”.

I candidati che abbiano effettuato, tra agosto e settembre, l’iscrizione all’Università di Palermo (Corso di laurea in “Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo” curriculum “Recitazione e professioni della scena”), dovranno inviare tramite e-mail la propria candidatura per l’ammissione alla Scuola di teatro alla PEC del dipartimento di Scienze Umanistiche: dipartimento.scienzeumanistiche@cert.unipa.it, indicando in oggetto “DAMS - curriculum recitazione”.

Insieme ai dati anagrafici, la candidatura dovrà riportare il numero di pratica della domanda di immatricolazione a UNIPA (reperibile nel menu “Le mie pratiche” nella pagina personale del portale studente).

La selezione degli studenti che avranno accesso al Curriculum avverrà nella prima settimana di ottobre 2020 (5-9 ottobre) ad opera del Comitato Scientifico del Curriculum, che valuterà i materiali inviati dagli studenti che avranno fatto richiesta di partecipare al Curriculum stesso.

Sulla base delle domande complete pervenute, i candidati saranno ritenuti ammissibili a giudizio insindacabile del Comitato se presenteranno le caratteristiche necessarie affinché le loro attitudini possano, nel triennio del corso di studi, sviluppare una professionalità corrispondente ai tre ruoli a bando.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare:

per gli allievi ATTORI: curriculum scolastico ed eventualmente professionale, due foto (primo piano e un campo medio); un video della lunghezza massima di 3 minuti che riproduca un monologo o un dialogo con altra/o attrice/attore; un breve testo che spieghi le motivazioni e le aspettative connesse alla candidatura;

per gli allievi REGISTI: curriculum scolastico ed eventualmente professionale; un video della lunghezza massima di 3 minuti relativo alla rappresentazione di un lavoro da loro diretto e/o un progetto scritto di regia (lunghezza massima una cartella); un breve testo che spieghi le motivazioni e le aspettative connesse alla candidatura;

per gli allievi DRAMMATURGHI: curriculum scolastico ed eventualmente professionale; un proprio scritto di tre cartelle ed eventualmente un video della rappresentazione di una propria drammaturgia o sceneggiatura; un breve testo che spieghi le motivazioni e le aspettative connesse alla candidatura.

Si raccomanda di inviare i video tramite link o file senza scadenza e senza password.

Per informazioni:

www.teatrobiondo.it

www.unipa.it

https://www.unipa.it/dipartimenti/scienzeumanistiche/cds/disciplinedelleartidellamusicaedellospettacolo2199/

tel. 091 7738225


 

Dipartimento: Scienze Umanistiche

A.A. 2020/2021

PIANO DI STUDI DEL CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO RECITAZIONE E PROFESSIONI DELLA SCENA

Obiettivi del Corso di Studi

Obiettivi specifici:

Il CdS in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo si propone di fornire una preparazione culturale di base e interdisciplinare in cui la teoria, la storia, l’analisi delle forme d’arte visive, musicali e dello spettacolo nel mondo classico e nella contemporaneita’ si integrino con conoscenze di informatica e di principi, metodi e tecniche per la progettazione e rappresentazione del disegno, dell’architettura e del design.

L’obiettivo del Cds e’ dotare i laureati di conoscenze disciplinari sulle arti, sulle caratteristiche specifiche dei media per la produzione dei linguaggi artistici e la modificazione del modo di pensare e fare arte, integrate con conoscenze interdisciplinari che le renda professionalizzanti e indirizzate al saper fare.

Il CdS si articola in quattro curricula, dedicati alle Arti, alla Musica, allo Spettacolo, alla Recitazione e professioni della scena. Quest’ultimo curriculum viene gestito d’intesa con il Teatro Biondo, Stabile di Palermo, e prevede un ricorso assai significativo a Tirocini e Laboratori teorico/pratici specifici.

La scelta degli insegnamenti specifici per curriculum consente di specializzare la cultura e le abilita’ di base e trasversali. Teorie e storia delle arti sono centrate sui meccanismi di generazione di narrazioni, immagini e suoni sia nel mondo classico sia nella contemporaneita.

Gli insegnamenti di informatica, disegno e architettura – presenti nei tre Curricula Arte/Musica/Spettacolo – sono finalizzati a fornire competenze e strumenti per comprendere e applicare le risorse tecnologiche basilari per rappresentare, gestire e elaborare conoscenze (digitalizzazione, visualizzazione e data base, reti e dispositivi di comunicazione), per scegliere e ottimizzare l’impiego di applicazioni in ragione delle caratteristiche, del senso e del valore culturale dei manufatti artistici, delle composizioni musicali e della pratica del disegno. Gli insegnamenti informatici si occuperanno di fornire principi e competenze operative per i software per il disegno, per la produzione musicale, per i tools di performance musicale e teatrale, cosi’ da facilitare la mediazione fra le conoscenze tecnologiche e il mondo delle arti, adattandole o ideandone lo sviluppo possibile in funzione di specifiche esigenze espressive. In tal senso gli insegnamenti relativi al disegno architettonico forniranno una importante occasione per mediare conoscenze e competenze scientifiche e conoscenze e competenze relative al mondo dell’arte. L’obiettivo formativo del corso e’ dotare i laureati di una cultura teorica e storica e di abilita’ trasversali di analisi e soluzione dei problemi riguardanti l’applicazione e lo sviluppo di tecnologie fondamentali per ogni indirizzo artistico. La modalita’ laboratoriale dei corsi di informatica e disegno, unita alla presenza di attivita’ di formazione e stage, mira a consolidare l’acquisizione di conoscenze e abilita’ utili sia a proseguire gli studi nei Cds Magistrali di riferimento sia ad essere valorizzate come capitale umano nel mercato del lavoro in conformità alle potenzialità dei territori.

 
Programma di studi Università


Programma di studi Teatro Biondo

RECITAZIONE E PROFESSIONI DELLA SCENA

Direttore Pamela Villoresi

Coordinatore Ornella Vannetti

Tutor del corso Fabrizio Falco e Davide Cirri

PRIMO SEMESTRE ottobre 2020 - gennaio 2021

Fabrizio Falco e Davide Cirri INTERPRETAZIONE DELL’ATTORE primo step

OTTOBRE 2020

Lunedì 12-19-26 ottobre orario 10/13-15/18

Martedì 13-20-27 ottobre orario 10/14, dalle 15 in poi presenza alle prove di MISANTROPO

Mercoledì 14 -21-28 ottobre orario 13/15 dalle 16 in poi presenza alle prove

Giovedì 15-22-29 ottobre orario 10-12 due ore lezione

Venerdì 16-23-30 ottobre orario 13/15 due ore lezione, dalle 16 in poi presenza alle prove

Durante questo periodo di lavoro, il martedì 20 ottobre è prevista la prova generale della produzione VIVA LA VIDA con Pamela Villoresi, PER CUI LA PRESENZA ALLE PROVE DI MISANTROPO È SOSTITUITA CON QUELLA ALLE PROVE DI VIVA LA VIDA

Sono previste almeno 2 ore di presenza alle prove ogni volta, presenza che può essere aumentata a discrezione degli allievi

GENNAIO 2021

Lunedì 11 e martedì 12 orario 10/13 e 15/18 conclusione delle lezioni di INTERPRETAZIONE del primo semestre. Osservazioni e progetti


Maestri della scuola di Wuppertal LA DANZA COME ESPRESSIONE primo step

NOVEMBRE 2020

Dal lunedì 2 a venerdì 6 e da lunedì 9 a venerdì 13 orario 16/18


Giuseppe Manfridi LA SCRITTURA DRAMMATURGICA

23/27 NOVEMBRE 2020

Lunedi 23 e Martedì 24 orario 10/13-15/18

Mercoledì 25 orario 13/15 e 16 /18

Giovedì 26 orario 15/18

Venerdì 27 orario 15/18


Mario Incudine LA VOCE CANTANTE

30 NOVEMBRE-4 DICEMBRE 2020

Lunedì 30 novembre e Martedì 1 dicembre orario 10/13-15/18

Mercoledì 2 dicembre orario 13/15 e 16 /18

Giovedì 3 dicembre orario 15/18

Venerdì 4 dicembre orario 15/18


Salvo Piparo NARRAZIONE E TRADIZIONE ORALE

DICEMBRE 2020

Lunedì 14 e Martedì 15 dicembre orario 10/13-15/18

Mercoledì 16 dicembre orario 13/15 e 16 /18

Giovedì 17 dicembre orario 15/18

Venerdì 18 dicembre orario 15/18


Docente da definire DIZIONE

NOVEMBRE 2020

Lunedi 2/martedì 3/lunedì 9/martedì 10 orario 11-13

GENNAIO

Giovedì 7 /venerdì 8 orario 16-18

Mercoledì 13/giovedì 14 orario 16/18


Sono inoltre previsti incontri con IRINA BROOK, GALATEA RANZI, EMILIANO PELLISSARI, MARIA PAIATO (calcolati di 2/3 ore ciascuno)

TOTALE primo semestre

Ore di lezione 166 - stage di palcoscenico 30 ore - incontri con artisti 10 ore


SECONDO SEMESTRE febbraio /marzo/aprile/maggio/giugno 2021

NB le date e gli orari esatti del secondo semestre verranno comunicati entro la fine di novembre

- Fabrizio Falco e Davide Cirri INTERPRETAZIONE DELL’ATTORE seconda parte con laboratorio e messa in scena finale

- Maestri della scuola di Wuppertal LA DANZA COME ESPRESSIONE seconda parte

- Scuola di Cinema IL LINGUAGGIO RIPRODOTTO

- Daniela Morelli DAL SOGGETTO ALLA SCRITTURA

- Pamela Villoresi POESIA E INTERPRETAZIONE DEI VERSI

- Eugenio Barba e J.Varley   

E inoltre INCONTRI con

MANUELA MANDRACCHIA / VINCENZO PIRROTTA /ARTURO CIRILLO / LAURA SICIGNANO

Sono in via di definizione altri incontri e stage

Iscriviti alla
newsletter!
iscriviti