news
30 ottobre 2015

Una partnership per l’ecosostenibilità: Amg Energia S.p.A. e Teatro Biondo

Il Teatro Biondo di Palermo annuncia una nuova partnership: Amg Energia S.p.A. il cui intervento comporterà un risparmio di circa 60mila euro l’anno, oltre a consentire una considerevole riduzione delle emissioni di CO2. Un intervento che non ha uguali a sud di Milano: l’unico altro teatro che in Italia può vantare un intervento del genere è La Scala. Lo hanno annunciato stamattina, nel corso della conferenza stampa di presentazione dello spettacolo inaugurale della stagione 2015-2016, il direttore del Biondo Roberto Alajmo e il presidente di Amg Mario Pagliaro. In collaborazione con il Polo Solare del CNR, Amg realizzerà per il Teatro un impianto fotovoltaico innovativo: utilizzando moduli fotovoltaici di ultima generazione, l’impianto – perfettamente integrato architettonicamente – avrà una potenza di quasi 62 kW e produrrà ogni anno quasi 100.000 kWh. Questo consentirà un abbattimento del 100% delle emissioni di CO2 nell’atmosfera: per comprendere la portata basti pensare che un Kw corrisponde a 900 grammi di CO2, dunque Palermo avrà ogni anno 90.000 kilogrammi in meno di CO2 nell’aria. Inoltre, Amg si occuperà dell’illuminazione monumentale del prospetto di via Roma con un impianto a LED di ultima generazione, quindi a impatto ambientale prossimo allo zero, e della sostituzione di tutti i corpi illuminanti all’interno del Teatro, anch’essi con lampade a LED. L’ingresso di Amg Energia tra gli sponsor del Teatro Biondo arricchisce una rosa di collaborazioni che già comprende Banca Nuova, Fiat Motorvillage, Cantine Settesoli e Sicilia Outlet Village. 12045470_1668901813330792_1978904922728216580_o

Iscriviti alla
newsletter!
iscriviti